L’Eni ci ripensa: la terra torna agli indios Xavantes

L’Eni ci ripensa e dice sì agli Xavante. «Entro 30 giorni verranno avviati I passi formali necessari, siamo alla fine della procedure per restituire la terra agli Xavantes» ha dichiarato Gabriele Cagliari RIO DE JANEIRO Il presidente dell’Eni ha dato l’annuncio nella conferenza stampa indetta a Rio Palace Hotel, presenti i capi indios. Non una … Leggi tutto

Polonia una nazione fuorilegge

Ai cantieri navali, di nuovo faccia a faccia Sono entrati nei cantieri e hanno cominciato lo sciopero, anche questa volta. Le facce decise e il numero li abbiamo visti nelle immagini trasmesse durante il telegiornale. Tanti, compatti, dietro al cancelli coperti di striscioni di  Solidarnosc.   Mentre   scriviamo  questo «Speciale Polonia» Jaruzelski ha militarizzato i cantieri … Leggi tutto

L’utopia di William Morris

Cento anni fa moriva William Morris. Poeta, visionario, fondatore del movimento Art and Crafts, uomo d’affari, scrittore, socialista. Nato a Walthamstow (Essex) nel 1834 da una ricca famiglia borghese, studia ad Oxford ma non si laurea. Segue piuttosto il filo di una ricerca personale, dapprima attraverso la storia medievale e l’architettura. Leonardo Benevolo sostiene che … Leggi tutto

Islam è bello?

 L’organizzazione umanitaria «Terre des hommes» ha denunciato ad un gruppo di esperti delle Nazioni unite – che si occupano della schiavitù nel mondo – i crimini commessi in Medio  Oriente  contro le donne che hanno rapporti sessuali prematrimoniali o adulterini o che  ne siano semplicemente sospettate. Il rapporto. che porta il nome di «Principesse morte» … Leggi tutto

Sotto il chador

Azam Taleghani, figlia dell’ayatollah iraniano morto da circa un anno, guarda i giornalisti dall’alto di una pedana. È avvolta in un chador grigio ma porta  ai piedi gli zoccoli svedesi comprati a Copenaghen da  dove  è appena  arrivata dopo la chiusura della conferenza mondiale dell’Onu   sulla   condizione  della donna. Nella sala  stampa  dell’ambasciata  dell’Iran molti … Leggi tutto

Eco ’92 in dirittura d’arrivo, ultime ore per un accordo

Ultime trattative al Vertice della Terra a meno di 48 ore dalla chiusura. In discussione ancora la dichiarazione sulle foreste e i fondi per la protezione ambientale RIO DE JANERIO Per quanto riguarda i due documenti base del vertice, la Dichiarazione di Rio è stata chiusa nell’incontro  preparatorio  di  New York e l’Agenda XXI, che   … Leggi tutto

Rullo compressore sulle forze laiche in Iran

IRAN. La vendetta è giusta e naturale. Le inviate dell’lman Khomeiny a Copenhagen giustificano la lapidazione COPENHAGEN. (gi. ci.) Alla conferenza mondiale per la donna organizzata dall’Onu c’è stato  un vivace dibattito in cui le donne iraniane presenti hanno cercato di spiegare alle occidentali il punto di vista delle donne della rivoluzione islamica. Ma più … Leggi tutto

CRONACHE DALL’EST. Le centrali atomiche russe «sono sicure al 100 per 100». Accelerato il nuovo programma nucleare sovietico

MOSCA. (gi. ci.) Per i russi le centrali nucleari non sono pericolose. Almeno quelle made in Urss, dichiarate praticamente sicure al cento per cento. Per raddoppiare la produzione di energia elettrica durante il piano quinquennale 1981-85 verrà data la massima priorità alla costruzione di nuove centrali nucleari che si aggiungeranno alle ventitrè già esistenti. L’ha … Leggi tutto

CRONACHE DALL’EST. Nuove superarmi in progetto a Mosca. Saranno puntate sulla Cina e sull’Europa

MOSCA. (gi. ci.) Il deterrente militare sovietico sta per aumentare con l’entrata in funzione di tre nuove armi, attualmente in fase di sperimentazione. Si tratterebbe di un sistema di testate nucleari che migliorerà la precisione di quelle attualmente montate sul missili sovietici; di un nuovo missile Intercontinentale che dovrebbe neutralizzare Il missile americano Mx; e … Leggi tutto

CRONACHE DALL’EST. Aumenta nell’Urss la mortalità infantile. Si spende troppo poco per la sanità

MOSCA. (gi.  ci.).  La  mortalità  Infantile è aumentata in  Unione  sovietica  del trenta per cento tra il 1971 e il 1976 e non ci sono segni di una inversione di tendenza. II tasso di mortalità relativo ai bambini che non hanno ancora  compiuto 11 primo anno di età è  attualmente  uno dei parametri usati per … Leggi tutto